HIRTEL

  POINT THREE SERIES

Nella prima metà degli anni '70 la Hirtel ritiene che la propria gamma d'apparecchi,  dopo la prima generazione di amplificatori a valvole e la seconda di amplificatori a transistor,  sia giunta ad un tale punto d'evoluzione da poter essere considerata come una vera e propria terza generazione,  da cui il nome ".3" della nuova serie lanciata sul mercato.

Il logo della serie "Point Three" Hirtel.   I prodotti Point Three erano disponibili in due versioni:   una di base, con finiture ordinarie ma ugualmente eccellente dal punto di vista elettronico,  ed una - la prestigiosa versione Model De Luxe - destinata al pubblico più facoltoso.

La linea consiste in una gamma di apparecchi molto ben suonanti,  affinati grazie a reiterate sedute d'ascolto con tecnici del suono di chiara fama ed orchestrali professionisti,  che riscuoterà un grande successo sia presso il giornalismo specializzato che presso il pubblico.   Grazie ad un'accurata progettazione ed alla struttura modulare,  gli apparecchi Point Three sono caratterizzati da un rapporto qualità / prezzo quasi imbattibile,  tanto che sulle riviste d'epoca si giunse ad affermare che - a fronte di una qualità sonora eccellente dei prodotti - il loro prezzo di vendita fosse paragonabile a quello del materiale sfuso o di un kit di montaggio di pari prestazioni.

Per una descrizione generale dei comandi,  dei controlli e delle prestazioni degli apparecchi,  si veda anche la pagina dei modelli in livrea "De Luxe".

 

 

  C-30 ST

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Amplificatore integrato
  POTENZA: 15 + 15 Watt R.M.S. su 8 Ohm
  RISP. IN FREQ: 15 Hz - 70 KHz (±1 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,2%


 IMMAGINI E DOCUMENTI
Vista d'insieme dell'amplificatore integrato C-30 ST.
(Foto Claudio Bertoni)
Particolare della zona dell'interruttore d'accensione,  con la connessione per le cuffie ed il selettore per i sistemi di altoparlanti.
(Foto Claudio Bertoni)
I controlli di ingresso,  di bilanciamento e del volume.   Sotto,  i commutatori per l'inserzione dei filtri.
(Foto Claudio Bertoni)
Dettaglio dei controlli di tono,  separati per ciascun canale.
(Foto Claudio Bertoni)
Vista del pannello posteriore.   Le connessioni verso i diffusori sono a norme DIN.
(Foto Claudio Bertoni)
L'apparecchio a coperchio superiore rimosso.   In alto le due sezioni finali di potenza;   al centro la sezione alimentatrice;   a sinistra il trasformatore di rete;   a destra una vistosa p.c.b. flessibile che fa le veci di gran parte del cablaggio verso gli ingressi.
(Foto Claudio Bertoni)

Caratteristiche tecniche del modello (dall'Annuario Suono 1974-1975)
(Collezione Quirino Cieri)

 

 

 

  C-60 ST

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Amplificatore integrato
  POTENZA: 30 + 30 Watt R.M.S. su 8 Ohm
  RISP. IN FREQ: 10 Hz - 100 KHz (0; -1 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,2%


 IMMAGINI E DOCUMENTI

Vista generale dell'amplificatore integrato Hirtel Point Three C-60 ST
(Foto: Mekhin Bragagna)

Particolare di comandi frontali a pannello superiore rimosso.
(Foto: Mekhin Bragagna)

Il pannello posteriore. I transistor finali di potenza sono collocati esternamente dietro una griglia di protezione. Tutte le connessioni sono a norme ex-DIN.
(Foto: Mekhin Bragagna)

L'interno dell'apparecchio.   A destra si distingue il possente trasformatore di alimentazione;   al centro i condensatori di livellamento dell'alimentazione;   in basso i circuiti dei controlli;   in alto la preamplificazione e l'amplificazione di potenza.   Da notare il lungo albero di comando del selettore d'ingresso (sulla sinistra),  che consente di mantenere tutta la relativa circuiteria nelle immediate vicinanze dei connettori.
(Foto: Mekhin Bragagna)

Particolare dell'albero di comando e del selettore.   Al di sotto,  la scheda di preamplificazione fono ed equalizzazione con curva R.I.A.A.
(Foto: Mekhin Bragagna)

Una delle schede di pilotaggio dei transistor finali di potenza.   In primissimo piano i condensatori dell'alimentazione.
(Foto: Mekhin Bragagna)

I circuiti di preamplificazione e di controllo di tono.
(Foto: Mekhin Bragagna)

Caratteristiche tecniche del modello (dall'Annuario Suono 1974-1975)
(Collezione Quirino Cieri)

 

 

 

  C-90 ST

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Amplificatore integrato
  POTENZA: 45 + 45 Watt R.M.S. su 8 Ohm
  RISP. IN FREQ: 10 Hz - 100 KHz (-3 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,2%


 IMMAGINI E DOCUMENTI
Vista d'insieme dell'amplificatore integrato C-90 ST.
(Foto: Walter Giulio Chioli)
Dettaglio del pannello frontale, con in primo piano gli indicatori delle unità di volume.
(Foto: Walter Giulio Chioli)
I circuiti interni a coperchio superiore rimosso.
(Foto: Walter Giulio Chioli)
Particolare della PCB di alimentazione, con la coppia di grandi condensatori di livellamento rivestiti in alluminio al centro dell'immagine.
(Foto: Walter Giulio Chioli)
Le due unità di amplificazione finale di potenza.
(Foto: Walter Giulio Chioli)
Il pannello posteriore ed i connettori di ingresso / uscita.
(Foto: Walter Giulio Chioli)

Caratteristiche tecniche del modello (dall'Annuario Suono 1974-1975)
(Collezione Quirino Cieri)

Noi distruggiamo i miti.
Il C90/ST illustra una delle più note campagne pubblicitarie della Hirtel.

(Collezione Ezio Di Chiaro)

 

 

 

  C-200 ST

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Amplificatore integrato
  POTENZA: 80 + 80 Watt R.M.S. su 8 Ohm
  RISP. IN FREQ: 15 Hz - 60 KHz (-3 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,15%


 IMMAGINI E DOCUMENTI

Caratteristiche tecniche del modello (dall'Annuario Suono 1974-1975)
(Collezione Quirino Cieri)

 

 

 

  105 A

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Preamplificatore stereofonico
  POTENZA:  
  RISP. IN FREQ: 5 Hz - 500 KHz (±0,5 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,01% (2 V uscita)

Preamplificatore con equalizzatore grafico a cinque bande più filtro subsonico e compensatore fisiologico di tipo loudness,  progettato per l'uso in coppia con l'unità di potenza 350A.   Enfasi e deenfasi asimmetriche con intervento di maggiore profondità in deenfasi per tutte le bande e sia in enfasi che deenfasi per la banda dei 60 Hz.   I circuiti di equalizzazione erano realizzati impiegando bobine costruite artigianalmente dietro specifiche Hirtel.

 IMMAGINI E DOCUMENTI

Pannello frontale del preamplificatore 105A.
(Foto: Beniamino Ganino)

Particolare della pulsantiera per l'inserimento dei filtri.
(Foto: Beniamino Ganino)

Il pannello posteriore dell'apparecchio e uno dei cavi di collegamento all'unità di potenza 350A.
(Foto: Beniamino Ganino)

Dettaglio della targhetta identificativa e dei connettori di collegamento alle sorgenti.
(Foto: Beniamino Ganino)

L'interno del preamplificatore-equalizzatore; sulle schede centrali è facile osservare le bobine dei circuiti di controllo di frequenza, protette da schermi metallici cilindrici.
(Foto: Beniamino Ganino)

Altra fotografia dei circuiti interni, con veduta verso il pannello posteriore.
(Foto: Beniamino Ganino)

Caratteristiche tecniche del modello (dall'Annuario Suono 1974-1975)
(Collezione ed editing Quirino Cieri)

Prova e misurazioni tecniche del modello 105A (Paolo Nuti, Suono N°42, 1975)
(Collezione Paolo Caviglia)

Informazioni tecniche Hirtel, Primavera 1975
(Collezione Walter Giulio Chioli)

 

 

 

  205 A

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Equalizzatore stereofonico
  POTENZA:  
  RISP. IN FREQ: 10 Hz - 100 KHz (±1 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,05%


 IMMAGINI E DOCUMENTI

Caratteristiche tecniche del modello (dall'Annuario Suono 1974-1975)
(Collezione Quirino Cieri)

 

 

 

  350 A

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Finale di potenza stereofonico
  POTENZA: 175 + 175 Watt R.M.S. su 8 Ohm
  RISP. IN FREQ: 20 Hz - 40 KHz (±0,2 dB)
  DISTORSIONE: ≤ 0,2%


 

 

 

  PRELUDIO

 
   SCHEDA TECNICA
  TIPO: Diffusore
  POTENZA: 20 Watt
  IMPEDENZA:  
  CARICAMENTO:  

Modello di diffusore tra gli ultimi prodotti in serie dalla Hirtel,  è citato nel Bollettino d'informazioni tecniche dell'autunno '74 tra gli impianti completi (Soluzione 1).   Risposta in frequenza:   30 Hz - 18 KHz.

 IMMAGINI E DOCUMENTI
Informazioni tecniche Hirtel, autunno '74.
(Museo Virtuale Hirtel)

 

 

ABBIAMO BISOGNO DELLA VOSTRA COLLABORAZIONE!

Queste pagine sono in costante aggiornamento ed espansione.   Se possedete apparecchi Hirtel e volete che siano esposti in questo museo,  se avete immagini,  dati o nozioni storiche riguardanti la ditta Hirtel e la sua gamma di prodotti,  o se volete raccontare la vostra esperienza personale con le elettroniche dell'azienda,  siete vivamente incoraggiati a scriverci.

© Marco Gilardetti e Fulvio Lo Martire; tutti i diritti sono riservati.   Ultimo aggiornamento: Feb 2014.

HIRTEL - MUSEO VIRTUALE

E-MAIL